EVENTI PHOTOGALLERY TERRITORIO CENNI STORICI N. UTILI DOVE SIAMO CONTATTI
territorio

> Massignano
> Grottammare
> Carassai
> Ripatransone
> San Benedetto del Tronto


Grottammare

Anticamente era chiamata Cuprae Fanum in quanto vicino alla foce del fiume Tesino (dove in seguito venne eretta la chiesa di S. Martino) sorgeva il tempio della dea Cupra, protettrice della fecondità in epoca picena.
Riguardo all’attuale abitato, le primissime notizie di Grottammare risalgono al VII secolo. Grottammare fu tenuta in grande considerazione da Fermo, che la pose tra gli 8 castelli di prima classe sui 130 esistenti. Fu solo dopo il 1783 che gli abitanti di Grottammare cominciarono a costruire le proprie case lungo la fascia costiera, spinti dalle numerose e improvvise frane. Qui il 12 Ottobre 1860 s'incontrarono Vittorio Emanuele II e una commissione di notabili napoletani, in vista della penetrazione dell'esercito sabaudo nel Meridione d'Italia. Grottammare ha dato i natali a FELICE PERETTI (1521-1590), divenuto papa con il nome di Sisto V, e all’artista di fama mondiale PERICLE FAZZINI (1913-1987), autore della grandiosa Resurrezione (Sala delle Udienze del Vaticano). (da www.grottammare.com)

www.comune.grottammare.ap.it



SisCom srl - sede legale: via Rivosecchi, 6 - 63064 Cupra Marittima (AP) - uffici: via Foscolo, 1 - 63064 Cupra Marittima (AP)
tel 0735 595797 / 0735 573476 - email: info@siscom.it - P.I. 01577010448